Gestione amministrativa delle risorse umane

Obiettivo

La gestione del personale si articola secondo tre dimensioni: giuridico-contrattuale, organizzativo-funzionale e psicologico-relazionale. Il corso è finalizzato al miglioramento della competenze in tutte le suddette dimensioni, per una gestione ottimale ed efficiente della risorse umane.

Programma
  • Amministrazione del personale e contrattualistica: i diversi tipi di contratto di lavoro utilizzati in azienda (CCNL Dirigenti e CCNL Dipendenti); Le fonti del diritto del lavoro e il ruolo della giurisprudenza; La contrattualistica italiana e le varie fattispecie di rapporto di lavoro: il lavoro subordinato, il lavoro autonomo, il lavoro stagionale, la somministrazione; Il datore di lavoro e gli obblighi verso gli enti e gli istituti; Gli enti previdenziali e assicurativi; Le regole del rapporto di lavoro e i libri obbligatori; La costituzione del rapporto di lavoro; Il contratto di lavoro subordinato; Il contratto di lavoro autonomo; La retribuzione; L’orario di lavoro; La gerarchia e i vincoli di fiducia e fedeltà; La sospensione del rapporto di lavoro subordinato; La malattia, la maternità, i congedi parentali, i permessi individuali; la gestione degli infortuni. La Gestione delle presenze tramite software.
  • Funzioni e ruoli aziendali, analisi delle risorse umane in funzione del raggiungimento degli obiettivi specifici e aziendali.
  • Il benessere e la gratificazione del dipendente/collaboratore in relazione al proprio ruolo all’interno dell’organizzazione (soddisfazione, performance, motivazione, turn –over).
Durata
Da valutare in base alle specifiche esigenze aziendali
Richiedi maggiori informazioni