Gli strumenti per un approccio avanzato alla qualità

Premessa
La Qualità è vista dalle organizzazioni come un sistema burocratico ed inutile proprio perché non è mai stata riempita di contenuti, di strumenti e di metodologie che garantiscono la corretta applicazione del Problem Solving, dell’ottimizzazione de processi, il miglioramento dell’efficienza con la conseguente riduzione dei costi e degli sprechi.
Obiettivo

Qualificare il vostro personale nel’applicazione pratica degli strumenti della Qualità Totale ai vostri processi al fine di indivisuare le azioni di miglioramento.

Descrizione contenuti

Metodologia 5S: tecnica utilizzata per garantire l’ordine e la pulizia in tutti gli ambienti di lavoro garantendo la razionalizzazione del lavoro, la valorizzazione di spazi all’interno e le attività di produzione.

FMEA - Failure Mode and Effect Analysis: l'FMEA è uno dei principali strumenti per individuare potenziali problemi a livello di prodotto e di processo permettendo in tal modo di attuare delle azioni preventive al fine di prevenire costi di realizzazione del prodotto e gestione del processo. L'FMEA con il suo approccio multidisciplinare favorisce la comunicazione tra le diverse funzioni aziendali e permette di prendere decisioni a livello di prodotto e di processo.

Sistemi a prova di errore - POKA YOKA: I sistemi a prova di errore sono tutti quei sistemi che permettono di evitare il verificarsi di un errore da parte del lavoratore, errore che portano a dei costi aggiuntivi e di fatto ad una riduzione della redditività aziendale.

Diagramma di Ishikawa: E' una metodologia che permette di individuare le reali cause dei problemi con l'individuazione di soluzioni che permettono di agire sulle radici del problema con l'attuazione di azioni e di interventi che garantiscono il non ripetersi del problema.

Contabilità dei costi della qualità: Sviluppo di un modello per la contabilità dei costi suddividendola in Costi della Qualità e Costi della Non Qualità. Per Costi della Qualità si intendono quei costi finalizzati a prevenire il verificarsi di problemi, mentre i Costi della Non qualità sono i costi delle inefficienze di processo e dei difetti interni ed esterni (inclusi i recami). Tali costi sono classificabili come perdite.

Il Corso prevede una durata di 40-60 ore in cui sono previste delle applicazioni pratiche in funzione delle problematiche presenti nei vostri processi.

Programma

La qualità in azienda

  • L’evoluzione della Qualità in Azienda: dalla qualità del prodotto al miglioramento dei processi;
  • L’approccio globale della Qualità;
  • Il nuovo approccio della ISO9001;

La struttura organizzativa della qualità

  • La struttura organizzativa della Qualità e del controllo Qualità;
  • La qualità come struttura di supporto alla produzione;
  • Le competenze della qualità;
  • Le interazione della Qualità con le altre funzioni;

Gli strumenti della qualità e come migliorare la produzione

  • Come raccogliere i dati in azienda;
  • I piani di campionamento;
  • I controlli in accettazione e il rapporto con i fornitori;
  • Il free pass e la sua gestione;
  • I controlli in process;
  • I controlli in post- process;
  • Metodologia 5S Ordine e Pulizia 
  • Process FMEA - Failure Mode and Effect Analysis
  • Sistema a prova di Errore Poka-Yoka - 
  • Controllo Statistico di Processo: Gli indicatori di capacità di processo e di macchina;
  • Le azioni correttive e preventive e lo strumento 8D
  • Diagramma di Ishikawa
  • Diagramma di Pareto
  • Contabilità dei costi: Costi della Qualità e della non qualità;
  • Il controllo del rendimento globale di impianto (OEE);
  • Indicatori di processo
Durata
40 - 60 ore
Richiedi maggiori informazioni