Internazionalizzazione d'impresa

Premessa
L’internazionalizzazione è un importante volano di crescita per l’azienda e sempre più s’impone – nello scenario economico attuale – quale scelta strategica per garantire volumi, margini e spazi di mercato alla PMI italiana.
Obiettivo

Il programma intende offrire una visione organica e mirata sui principali strumenti e tecniche per l’export delle PMI, offendo all’azienda indicazioni operative riguardanti tutte le fasi principali del processo d’internazionalizzazione.

Descrizione contenuti

I contenuti proposti sono modulabili secondo le esigenze e le caratteristiche dei destinatari e possono rivolgersi ai responsabili aziendali che intendano promuovere lo sviluppo del loro business oltreconfine, ai referenti dell’ufficio vendite e marketing, cui spetta di seguire l’implementazione del piano d’affari per l’estero, ed agli addetti all’ufficio export che abbiano interesse ad approfondire il proprio ambito di lavoro, aggiornando ed integrando le loro conoscenze.

Programma

Il programma associa elementi teorici e casistica tratta dall’esperienza e si articola come segue:

Informazione ed orientamento sui mercati esteri

  • Definizione del processo d’internazionalizzazione: di quali informazioni ha bisogno l’azienda?
  • Metodi di raccolta dei dati per settore e Paese e strumenti di analisi ed approfondimento
  • Metodi di raccolta delle informazioni operative: dogana, contrattualistica, risoluzione controversie, fiscalità, proprietà intellettuale, canali istituzionali e presenza italiana in loco
  • Ricerca servizi ad hoc sul fronte informativo

Pianificazione dell’attività d’internazionalizzazione

  • Costruzione del modello di business: fasi, contenuti e tempistica
  • Strumentazione di marketing strategico: posizionamento, obiettivi, modalità di approccio al mercato, canali d’intervento, budget, monitoraggio
  • Stesura del piano di business per l’estero

Percorsi d’internazionalizzazione: vendita all’estero

  • Attività promozionale e di comunicazione dell’azienda: partecipazione a fiere, organizzazione missioni e B2B
  • Utilizzo del web per promuoversi e vendere all’estero: marketplaces e piattaforme per la partecipazione a gare, servizi e sportelli di assistenza e networking online
  • Costituzione di un ufficio di rappresentanza, individuazione di un agente e di un distributore, allestimento della rete di vendita
  • Lancio e sviluppo del prodotto, normativa, licenze e certificazioni
  • Gestione delle risorse umane all’estero
  • Trade finance ed export finance: polizze, credito documentario e garanzie

Agevolazioni, bandi e finanziamenti

  • Classificazione delle agevolazioni e finanziamenti in Italia per tipologia ed ente di riferimento
  • Agevolazioni e finanziamenti a livello europeo: consultazione ed analisi
Durata
Dalle 32 alle 40 ore.
Richiedi maggiori informazioni